Cronache di spogliatoio
Cassano e quelle notti di Madrid: «Sesso, cibo e il mio amico cameriere» Cassano e quelle notti di Madrid: «Sesso, cibo e il mio amico cameriere»
Antonio Cassano, interpellato da Marca e Mediaset, è ritornato con la mente alle avventura madrilene targate 2006-2007. SESSO E CIBO – «Ho avuto un... Cassano e quelle notti di Madrid: «Sesso, cibo e il mio amico cameriere»

Antonio Cassano, interpellato da Marca e Mediaset, è ritornato con la mente alle avventura madrilene targate 2006-2007.

SESSO E CIBO – «Ho avuto un amico cameriere. Il suo compito era portarmi tre o quattro cornetti dopo aver trombato, perché è normale che ti viene fame alle due o tre di notte. E allora che fai? Dopo che trombi devi mangiare: io quello facevo. Considerati i cinquanta euro non mi sembra che non facesse nemmeno un grande sforzo. Portava i cornetti sulla scala di emergenza, io accompagnavo quella la e facevamo lo scambio. Alla pari. Lui si prendeva la tipa e la faceva uscire dalla porta di dietro. Intanto mi sfondavo di cornetti alla crema. Sesso più cibo: la notte perfetta».

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.