Cronache di spogliatoio
LND, Sibilla: «Retrocessioni e promozioni a tavolino? Non si può…» LND, Sibilla: «Retrocessioni e promozioni a tavolino? Non si può…»
Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilla, è tornato a parlare della situazione di emergenza legata al coronavirus e di come si potrà evolvere per... LND, Sibilla: «Retrocessioni e promozioni a tavolino? Non si può…»

Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilla, è tornato a parlare della situazione di emergenza legata al coronavirus e di come si potrà evolvere per la gestione dei campionati sospesi. Sibilla è stato intervistato da Campania Sport, e ha dichiarato:

SULLA SERIE A – «Ogni volta che si parla di questa situazione sembra che si parli solo di professionismo e onestamente inizia a infastidirmi, perché sono problemi che riguardano tutti, ogni categoria».

SULLA SOSTA – La priorità in questo momento è la salute, bisogna riflettere bene.In Serie A ogni giorno sento posizioni differenti, alcune paradossali: un giorno si dice una cosa, quello dopo l’opposto. Prima di tutto dobbiamo risolvere la situazione sanitaria, stiamo vivendo un dramma e speriamo di uscirne presto. Dopodiché dovremo tornare in campo, perché il campo è l’unico giudice che può decidere le classifiche, chi vince i titoli, le retrocessioni e le promozioni”.

SULLE DECISIONI – «Dobbiamo prendere decisioni forti ed incisive che diano delle risposte alle persone, invece sento parlare continuamente di interessi personali. In molti sport si gioca anche quattro volte a settimana, in caso di emergenza dobbiamo fare uno sforzo perché ripeto: promozioni, retrocessioni e titoli non possono essere concessi a tavolino».

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.